benvenuti in Neonatologia, designato il nuovo primario del Poma (Mn)

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Neonatologia, designato il nuovo primario del Poma (Mn)

gazzettadimantova.gelocal.it - Il dottor Paolo Ernesto Villani ha 54 anni e prende il posto di Roldano Astolfi. Arriva da Fidenza con 3 specializzazioni.

Leggiamo su:"gazzettadimantova.gelocal.it"

"Il nuovo primario è inoltre socio della Onlus "Medicus Mundi Italia" che sviluppa programmi sanitari nei paesi del terzo mondo. E' socio dalla fondazione dell'associazione "Nati per Vivere" che si è costituita nel 1996 nel reparto di neonatalogia dell'azienda ospedaliera Spedali Civili di Brescia per migliorare la cura e l'assistenza dei neonati e fornire un'assistenza di carattere psicologico e materiale ai genitori attraverso un'opera di volontariato.  Dal 2008 è medico collaboratore presso il reparto di neonatologia e terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Bolzano dopo un accordo con l'azienda sanitaria dell'Alto Adige."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2011/06/02/news/neonatologia-designato-il-nuovo-primario-del-poma-4350773

7/6/2011

7/6/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Bimbi ammalati: spesso i disturbi sono inventati dalla mamma
farmacia.it - Lo studio condotto dai ricercatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore rivela che talvolta i disturbi sono creati dalla mamma.
Manovra. Fazio: "Aziendalizzazione è il meccanismo che può realizzarla"
quotidianosanita.it - Il ministro si è detto convinto che proprio la spinta verso una reale aziendalizzazione può divenire "il meccanismo adatto alla manovra".
Diabete in età scolare. La Federazione Diabete Giovanile chiede interventi nei nuovi Lea
quotidianosanita.it - In una lettera rivolta a Beatrice Lorenzin la Federazione Diabete Giovanile chiede di intervenire sui nuovi Lea.
Bimbi stanchi e inappetenti? Potrebbe essere l’influenza estiva
lastampa.it - Le alterazioni di temperatura in genere sono meno evidenti e questo fa si che siano difficili da individuare.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.