benvenuti in Neonatologia, designato il nuovo primario del Poma (Mn)

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Neonatologia, designato il nuovo primario del Poma (Mn)

gazzettadimantova.gelocal.it - Il dottor Paolo Ernesto Villani ha 54 anni e prende il posto di Roldano Astolfi. Arriva da Fidenza con 3 specializzazioni.

Leggiamo su:"gazzettadimantova.gelocal.it"

"Il nuovo primario è inoltre socio della Onlus "Medicus Mundi Italia" che sviluppa programmi sanitari nei paesi del terzo mondo. E' socio dalla fondazione dell'associazione "Nati per Vivere" che si è costituita nel 1996 nel reparto di neonatalogia dell'azienda ospedaliera Spedali Civili di Brescia per migliorare la cura e l'assistenza dei neonati e fornire un'assistenza di carattere psicologico e materiale ai genitori attraverso un'opera di volontariato.  Dal 2008 è medico collaboratore presso il reparto di neonatologia e terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Bolzano dopo un accordo con l'azienda sanitaria dell'Alto Adige."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2011/06/02/news/neonatologia-designato-il-nuovo-primario-del-poma-4350773

7/6/2011

7/6/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Nutella rischia di finire fuori legge
ansa.it - Parlamento europeo vota il primo sì all'introduzione dei migliori profili nutrizionali
Le condizioni ambientali minacciano i bambini
ilsecoloxix.it - I tumori infantili nel primo anno di vita sono aumentati in modo consistente negli ultimi 20 anni in Italia e in Europa.
Centro di formazione pediatrico istituito al San Camillo
sassarinotizie.com - L'Asl di Sassari ha aperto presso il Servizio Formazione di San Camillo, il Centro di Formazione Pediatrico intitolato a "Luisa Monti".
Bambini ipertesi: i sintomi possono essere “spia” di un tumore raro
quotidianosanita.it - Uno studio dei National Institutes of Health raccomanda di fare attenzione ad etichettare come ADHD i pazienti con ipertensione.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.