benvenuti in La febbre reumatica non è estinta

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

La febbre reumatica non è estinta

corriere.it - A Trieste diagnosticati diversi casi di questa malattia, ormai dimenticata dai pediatri dei Paesi industrializzati.

Leggiamo su:"corriere.it"

"I ricercatori hanno passato in rassegna le cartelle cliniche di tutte le unità ospedaliere pediatriche del Friuli Venezia Giulia risalenti al periodo compreso fra gennaio 2007 e dicembre 2008. Hanno così potuto identificare 13 pazienti colpiti da febbre reumatica acuta, sei dei quali presentavano segni di artrite, sette di corea e ben dieci di un coinvolgimento cardiaco. Mentre nello scorso decennio a Trieste, come nel resto d’Italia, la frequenza della malattia era al massimo di 4-5 casi l’anno ogni 100mila bambini fra i 5 e i 15 anni, nel 2007 nel capoluogo friulano il tasso è salito a 23 su 100mila e nel 2008 addirittura a 27. «A partire dai primi del Novecento c’è stata un’impressionante riduzione dell’incidenza di questa patologia nei Paesi industrializzati rispetto a quelli in via di sviluppo, nei quali la malattia reumatica rimane tuttora una questione di carattere sociale e medico di enormi proporzioni."

 

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.corriere.it/salute/cardiologia/11_maggio_13/febbre-reumatica-gola-trisciuoglio_8bcaa2f8-3aba-11e0-a00e-b467f0f3f2af.shtml

17/5/2011

17/5/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Antibiotico Pfizer, sperimentazione andata male
ilserpentedigaleno.blogosfere.it - Antibiotico, sperimentazione andata male, Pfizer risarcisce 4 famiglie nigeriane.
In rete il sito web del dott.Emilio Iannotta per una sanità a misura d'uomo
corrierematese.blogspot.com - Perché un sito web? Per mettere in rete informazioni utili per venire a conoscenza dell'organizzazione dello studio.
Prevenzione e controllo dell'influenza: raccomandazioni per 2011-2012
salute.gov.it - Prevenzione e controllo dell'influenza: raccomandazioni per la stagione 2011-2012.
Gli energy drink non sono per bambini: rischio intossicazione
corriere.it - Negli Stati Uniti si registra un aumento preoccupante delle intossicazioni causate da energy drink nei bambini con meno di sei anni.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.