benvenuti in Ticket, in rivolta i medici di base

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Ticket, in rivolta i medici di base "Non faremo i controlli sull'esenzione"

repubblica.it - Il sindacato Fimmg contesta il compito di verifica attribuito alla categoria dal decreto entrato in vigore il 1° maggio che "abolisce" le autocertificazioni.

Leggiamo su:"repubblica.it "

"Il decreto, entrato in vigore il 1° maggio, contiene le nuove regole per ottenere l'esenzione dal ticket per condizione economica per le prestazioni di diagnostica e specialistica ambulatoriale. In sostanza, non è più possibile autocertificare il diritto all'esenzione; o meglio, sono i medici di famiglia, i pediatri di libera scelta e tutti i medici che lavorano presso le strutture sanitarie a dover "verificare" e indicare nella prescrizione, la ricetta rossa, il codice. Il ministero dell'Economia e l'Inps hanno reso disponibile uno specifico elenco per
riconoscere la condizione di esenzione per reddito che viene aggiornato ogni anno entro il 31 marzo."

 

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.repubblica.it/salute/medicina/2011/05/02/news/la_rivolta_dei_medici_di_base_non_faremo_i_controlli-15680307/

3/5/2011

3/5/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Allarme seggiolini auto per bimbi: 31 decessi
cinquequotidiano.it - I supporti possono essere letali se i bambini vengono lasciati lì a lungo e senza vigilanza.
Difendiamo lo stato giuridico dei medici
quotidianosanita.it - Il presidente della SIMPe non nasconde le sue critiche ai risultati fin ora raggiunti nelle trattative per il rinnovo dell’Acn.
La campagna Aifa è una iniziativa di civiltà
quotidianosanita.it - L'intero mondo della pediatria plaude all'iniziativa di AIFA relativamente agli spot verso l'uso dei farmaci in età pediatrica.
Con papà assenti bimbi più aggressivi
adnkrons.it - L'assenza del padre durante periodi di crescita 'critici', altera il comportamento dei figli.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.