benvenuti in Nasce LUTEINDK gocce in monosomministrazione giornaliera

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Nasce LUTEINDK gocce in monosomministrazione giornaliera

Una novità nella profilassi con vitamina K. La vitamina K è indispensabile per la sintesi e la attività di alcuni fattori della coagulazione.

INTRODUZIONE.

La vitamina K è indispensabile per la sintesi e la attività di alcuni fattori della coagulazione e della osteocalacina e il deficit di tale vitamina può causare un tipo di condizione conosciuta come Malattia Emorragica del Neonato (VKDB). Il neonato è completamente dipendente dagli apporti esogeni di vitamina K, per tale motivo si effettua comunemente la profilassi im alla nascita che riduce notevolmente l’incidenza della forma classica della VKDK. La analisi di studi di farmacocinetica evidenziano tuttavia una caduta della concentrazione plasmatica della vitamina K somministrata per via parenterale già alla 6° settimana di vita e segnala in letteratura case-reports in cui la VKDB tardiva si è verificata nonostante la profilassi parenterale alla nascita (Latini et al., 2000; Miranda et al., 1996; Saint Martin et al., 1995; Solves et al., 1997).

Ne consegue l’adozione di uno schema di somministrazione composto da una dose  im o per os alla nascita seguita da una dose giornaliera per os per i primi 3 mesi di vita di 25 o 50  microgrammi/die. 
Dosaggi inferiori a 25 microgrammi /die potrebbero non garantire l’apporto necessario in quanto l’assorbimento intestinale è del 30%.
(Eur J Pediatr. 2009 Feb;168(2):127-34. Vitamin K, an update for the paediatrician.Van Winckel M, De Bruyne R, Van De Velde S, Van Biervliet S).
Tuttavia, attualmente, in alcuni paesi è consigliata una dose giornaliera di 50 microgrammi /die per 3 mesi, agli allattati al seno, perché si è dimostrata una dose più efficace nel prevenire la VKDB tardiva e maggiormente affine al contenuto della vitamina nel latte di formula.
(Ned Tijdschr Geneeskd. 1990 Aug 25;134(34):1642-6. Administration of vitamin K to neonates and infants. Uitentuis J, Eur J Pediatr.  2008 Feb;167(2):165-9. Incidence of late vitamin K deficiency bleeding in newborns in the Netherlands in 2005: evaluation of the current guideline. Ijland MM, Pereira RR, Cornelissen EA, Acta Paediatr. 2010 Mar;99(3):379-83. Epub 2009 Dec 3.Evaluation of the acceptability of a new oral vitamin K prophylaxis for breastfed infants. Strehle EM, Howey C, Jones R).

LA NOVITA’

Da una attenta valutazione delle nuove linee guida in tema di profilassi neonatale, la NEOOX, Azienda dedicata alla salute dell’occhio fin dalle prime ore di vita, e non solo, ha creato il nuovo prodotto LUTEINDK gocce, il primo integratore per il neonato, a base di vitamina K1, vitamina D3 e LUTEINA per la prevenzione della VKDB tardiva abbinata ad un valido supporto nel corretto sviluppo dell’apparato muscolo-scheletrico e della funzione visiva.

LUTEINDK gocce - NEOOX costituisce una novità assoluta nel settore degli integratori per il neonato, per la sua composizione completa e la ottima compliance. Contiene infatti in primo luogo la LUTEINA, il pigmento naturale della macula lutea che svolge le seguenti importati funzioni: antiossidante, di filtro delle radiazioni luminose nocive, neuroprotettive e citoprotettive nei confronti delle cellule della retina centrale. Inoltre diversi studi hanno dimostrato che la LUTEINA contribuisce ad un più rapido e armonico sviluppo della funzione visiva nel neonato (Neonatology. 2010;97(1):36-40. Effects of lutein on oxidative stress in the term newborn: a pilot study.Perrone S, et all;  Minerva Pediatrica  - Volume 62 supplemento 1 numero 2010 Poster 058, XVI SIN, Bari, 19-22 maggio 2010 Valutazione sullo sviluppo, funzionalità, e capacità visiva, nel neonato pretermine, con e senza supplementazione, alla dieta, di luteina. S. Capobianco, A.M. Papparella, G. Marsico 3, G. Salvia, G. Mazzarella, D. Zappulli, P.Giliberti).

In secondo luogo LUTEINDK gocce contiene la vitamina D3 in una dose giornaliera di 400 UI, di cui sono state ribadite le importanti proprietà nel corretto sviluppo muscolare e mineralizzazione ossea, oltre ad azioni extra-scheletriche (immunostimolante, antinfiammatoria, antitumorale, di protezione della parete bronchiale, di prevenzione delle malattie cardiovascolari) che spiegano la raccomandazione di una integrazione della dieta del neonato con una dose giornaliera di vitamina D3 non inferiore a 400 U.I /die, per tutto il primo anno di vita.

Da ultimo, il nuovo LUTEINDK gocce contiene la vitamina K1 in dose giornaliera di 50 microgrammi/die, secondo gli ultimi aggiornamenti derivanti dalla letteratura relativa alla profilassi della VKDB tardiva.

LUTEINDK gocce è consigliato dalla 2°alla 14° settimana di vita, in una unica dose giornaliera di 0,5ml (pari a 14 gocce) contenenti 0,140mg di Luteina, 400 UI di vitamina D3 e 50 microgrammi di vitamina K1.
La confezione di LUTEINDK gocce è di 15 ml e dunque ha una durata di 30 giorni e un prezzo molto contenuto. 

29/3/2011

29/3/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Assistenza sanitaria ai minori irregolari, i pediatri "potrebbero autotassarsi"
ilreferendum.it - Maria Teresa Baldini, consigliere regionale in Lombardia, sostiene che i pediatri potrebbero autotassarsi.
La Fimp attacca la Sip: "Occorre ricambio. Pronti a candidarci"
quotidianosanita.it - Duro monito della Fimp alla Società scientifica. "Assenza di confronto e grave isolamento".
Sciopero medici, adesioni oltre il 70%. Pochi i disagi per i cittadini
adnkronos.it - I camici bianchi protestano per la difesa di un sistema sanitario pubblico e nazionale e la stabilizzazione dei precari.
La Regione Veneto e l'Unicef promuovono il progetto "baby pit stop"
veneto.it - Veneto e Unicef promuovono il progetto "baby pit stop" per aree riservate ai piccoli in biblioteche e musei del Veneto.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.