benvenuti in Scienza, latte materno prodotto da una mucca

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Scienza, latte materno prodotto da una mucca

ilgiornale.it - Trecento vacche geneticamente modificate fanno un siero simile a quello materno e tra dieci anni sarà in vendita al supermercato.

Leggiamo su:"ilgiornale.it"

 

"Il nuovo latte messo a punto dai ricercatori della China Agricultural University avrà i benefici del latte materno ma sarà latte artificiale. Missione impossibile? Non se di mezzo c’è un laboratorio. Non solo maiali e salmoni, insomma. È scattata l’ora della mucca geneticamente modificata. Gli scienziati asiatici hanno introdotto geni umani in 300 vacche. E garantiscono: siamo riusciti a ricavare dalla mucche Ogm un latte con le stesse proprietà nutritive del latte materno. Lisozoma per proteggere i neonati dalle infezioni e lattoferrina per rafforzare il sistema immunitario. Una rivoluzione. Per il mercato. E per le famiglie."

 

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.ilgiornale.it/interni/lultima_scienza_il_latte_mamma__prodotto_mucca/04-04-2011/articolo-id=515327-page=0-comments=1

5/4/2011

5/4/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Pediatra agli stranieri irregolari, Majorino: "Disumano non darlo“
milanotoday.it - Pediatra ai minori irregolari, mozione è bocciata. Il Pd: "Andiamo avanti".
Bambini in carcere e alla domanda:"Che ci faccio io qui" nessuna risposta
repubblica.it - Sono figli di detenute,la maggioranza Rom,che stanno scontando la pena nelle carceri italiane. Dopo i tre anni sono allontanati dalle madri.
Lombardia: Corte dei Conti promuove sanità e bilancio
asca.it - La Corte dei Conti ha promosso il bilancio della Regione Lombardia e i conti della sanità lombarda.
Bambini e ragazzi esposti al fumo passivo: finiscono più spesso dal pediatra
quotidianosanita.it - I figli dei genitori che fumano stanno peggio degli altri. Questo risulta da uno studio presentato al congresso dell'American Academy.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.