benvenuti in Perché e come la tubercolosi si è riaffacciata in Italia

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Perché e come la tubercolosi si è riaffacciata in Italia

corriere.it - Dopo che diversi bambini sono stati contagiati a Milano tornate preoccupazioni che appartenevano al passato.

Leggiamo su:"corriere.it "

"Su circa 900 bambini che frequentano l’istituto, 12 hanno sviluppato la malattia e 155 sono risultati positivi al test di Mantoux, che indica la presenza del batterio, che può tuttavia restare in forma latente per molti anni e persino non manifestarsi mai.
Ma la vicenda milanese non è unica. Ogni anno in Italia sono notificati al Ministero della Salute circa 4.500 nuovi casi di tubercolosi, per lo più nel Centro-Nord, con Milano e Roma a guidare la classifica delle città più colpite. «Si tratta però di una sottostima, perché non tutti i malati ricevono una diagnosi - fa notare Giorgio Besozzi, direttore del Centro per la tubercolosi Villa Marelli, che fa capo all’Ospedale Niguarda di Milano -. Più realisticamente, i casi potrebbero essere sette-ottomila all’anno, con un’incidenza che comunque è bassa rispetto a quella che si registra in altri Paesi»."

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.corriere.it/salute/11_marzo_07/tubercolosi-italia-fronte_13ea369e-4682-11e0-9838-118c1ba8bdb4.shtml

 

8/3/2011

8/3/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Alimenti: EFSA, aspartame sicuro, nessuna evidenza possibili danni
agi.it - E' quanto affermato dall'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare con sede a Parma.
Punti nascita. Sip e Sin scrivono a Zaia: “Pericoloso lasciare aperti quelli con meno di 500 parti l’anno”
qutidianosanita.it - Dopo la Fesmed, anche la Sip e la Sin si schierano contro la deliberazione n.2238 della Giunta Zaia: Inadeguata e pericolosa".
Disturbi alimentari per 3mln di italiani.
quotidianosanita.it - Allarme anoressia e bulimia in Italia.Trend in crescita tra i bambini
Usa, dopo leggi pro-marijuana aumento ingestioni involontarie
sassarinotizie.com - Aumento degli episodi di ingestione di marijuana da parte di bambini a seguito della modifica delle leggi sul possesso di droga.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.