benvenuti in Perché e come la tubercolosi si è riaffacciata in Italia

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Perché e come la tubercolosi si è riaffacciata in Italia

corriere.it - Dopo che diversi bambini sono stati contagiati a Milano tornate preoccupazioni che appartenevano al passato.

Leggiamo su:"corriere.it "

"Su circa 900 bambini che frequentano l’istituto, 12 hanno sviluppato la malattia e 155 sono risultati positivi al test di Mantoux, che indica la presenza del batterio, che può tuttavia restare in forma latente per molti anni e persino non manifestarsi mai.
Ma la vicenda milanese non è unica. Ogni anno in Italia sono notificati al Ministero della Salute circa 4.500 nuovi casi di tubercolosi, per lo più nel Centro-Nord, con Milano e Roma a guidare la classifica delle città più colpite. «Si tratta però di una sottostima, perché non tutti i malati ricevono una diagnosi - fa notare Giorgio Besozzi, direttore del Centro per la tubercolosi Villa Marelli, che fa capo all’Ospedale Niguarda di Milano -. Più realisticamente, i casi potrebbero essere sette-ottomila all’anno, con un’incidenza che comunque è bassa rispetto a quella che si registra in altri Paesi»."

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.corriere.it/salute/11_marzo_07/tubercolosi-italia-fronte_13ea369e-4682-11e0-9838-118c1ba8bdb4.shtml

 

8/3/2011

8/3/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Il vaccino antinfluenzale è efficace a prescindere dal ceppo influenzale in circolazione
agi.it - Il vaccino antinfluenzale è efficace a prescindere dal ceppo influenzale in circolazione, secondo una ricerca promossa dal St. Michael's Hospital.
Sibili e asma nei bimbi piccoli, studio italiano accusa i geni
panorama.it - Susanna Esposito presenta i risultati che ha dimostrato correlazioni tra il rischio di wheezing e la presenza di specifiche variazioni di geni.
Vaccini, la lista dei bimbi ancora scoperti arriva ai pediatri
corriere.it - Entro il 20 aprile 1300 pediatri di base in Lombardia riceveranno dalle Ats l’elenco con il nominativo dei bambini che risultano scoperti.
L’influenza di maggio, pronto soccorso pieni di bimbi
corriere.it - Un "bollettino di guerra" simile a quello dei mesi invernali, quando di norma le sindromi influenzali sono più acute.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.