benvenuti in Salute, se i medici non si fidano dei medici

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Salute, se i medici non si fidano dei medici

ilgiornale.it - Raccomandano terapie che non seguono, mangiano e fumano più del dovuto, si credono immuni dalle malattie. Ma soffrono di stress e depressione e la percentuale di suicidi è altissima.

Leggiamo su:"ilgiornale.it"


"I dati confermano l’atteggiamento di scetticismo diffuso verso diagnosi e medicine. Il 70 per cento dei medici al di sotto dei 50 anni non si curano, peggio, si trascurano. «I camici bianchi si sentono in una condizione di invulnerabilità e per loro curarsi rappresenta una diminuzione di prestigio – aggiunge Palmieri - ma per me è solo supponenza e presunzione». Dunque, l’umiltà non è una dote tipica della categoria dei medici che, come tutti i comuni mortali, si ammalano. Di cosa? Di un po’ di tutto.
Ma è lo stress la principale causa di patologie come l’ipertensione, la sofferenza cardiovascolare, l’insonnia. Poi c’è la depressione che colpisce, secondo le stime di Palmieri, tre medici su dieci. Non a caso, il tasso di suicidi tra la categoria è più alto rispetto al livello nazionale."

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.ilgiornale.it/interni/sorpresa_medici_non_si_fidano_medici/arte-arte_moderna-q/07-03-2011/articolo-id=510203-page=0-comments=1

8/3/2011

8/3/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Vaccinazioni, lo Stato ne richiede 4 ma ne impone 6
ilfattoquotidiano.it - L'obbligo di legge per i neonati riguarda difterite, tetano, poliomelite, epatite b.
Otiti complicate: i pediatri a Treviso ricevono via web le immagini dell'orecchio
trevisotoday.it - Nell’Azienda Ulss 2, un ulteriore progresso nell’integrazione tra ospedale e territorio; in particolare tra unità specialistiche e pediatri.
Il vaccino contro l'influenza miete in un anno ben 396 morti e la Procura di Torino avvia un'indagine
ecplanet.com - Invitiamo i gentili lettori a leggere attentamente questo importante articolo del collega Raphaël Zanotti della prestigiosa testata lastampa.it.
Come mi nascondo da Google. Vademecum per la privacy in Rete
repubblica.it - Dal 1° marzo, tra non pochi dubbi, sono entrate in vigore le nuove regole di privacy di Google.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.