benvenuti in Le muffe che proteggono i bambini dall'asma. I bambini che vivono nelle fattorie crescono più sani.

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Le muffe che proteggono i bambini dall'asma. I bambini che vivono nelle fattorie crescono più sani.

unita.it - Una nuova ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine ci spiega anche che questo avviene perché vivono in luoghi pieni di batteri e funghi.

Leggiamo su:"unita.it"

"I ricercatori tedeschi, guidati da Markus Ege dell’università di Monaco, hanno analizzato i microbi contenuti nella polvere raccolta nelle case di campagna per due grandi studi europei che volevano identificare i fattori di rischio per l’asma infantile. Gli studi hanno confermato che il rischio di asma nei bambini che vivono nelle fattorie è dal 30 al 50% più basso rispetto ai bambini che non vivono nelle fattorie. Inoltre, hanno visto che la polvere delle case di campagna contiene un numero di batteri e funghi più alto di quello delle case di città."

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.unita.it/scienza/notizie/le-muffe-che-proteggono-br-i-bambini-dall-asma-1.275561

 

8/3/2011

8/3/2011

Articoli che potrebbero interessarti

L'Italia non e' un paese per bambini, parola dei pediatri
voceditalia.it - I dottori dei piccoli lanciano anche un appello ai politici "Bisogna riportare il bambino al centro delle scelte sociali e politiche del Paese.
Al Ramazzini di Modena riattivata la pediatria
modenaonline.info - Al Ramazzini riattivata anche la pediatria dopo il sisma. Il direttore sanitario dell'Ausl Pedrazzini fa il punto della situazione.
Nel nostro paese oltre 91 mila minorenni sono assistiti perché hanno subito maltrattamenti
lasicilia.it - Per contrastare questo preoccupante fenomeno, il pediatria di famiglia può e deve svolgere un ruolo fondamentale, di sentinella.
Campania. Oltre 9mila bambini del 2012 non sono stati vaccinati
quotidianosanita.it - Il dato di copertura vaccinale è di gran lunga inferiore dalla soglia minima di sicurezza del 95% fissata dall’Oms per evitare epidemie.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.