benvenuti in Pediatri: no a paracetamolo a bimbi con febbre

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pediatri: no a paracetamolo a bimbi con febbre "media"

agi.it - L'indicazione viene dagli specialisti dell'American Academy of Pediatrics, che nelle loro nuove linee guida ricordano ai genitori che la febbre non e' una malattia.

Leggiamo su:"agi.it "

"Secondo uno studio della stessa associazione, meta' dei genitori sbaglia nel dare la dose ai propri figli, esponendoli al rischio di effetti collaterali anche gravi.   "C'e' una specie di fobia della febbre - scrivono - che porta i genitori ad abusare di entrambi i farmaci. Una temperatura corporea un po' piu' alta e' il modo usato dal corpo per difendersi dalle infezioni, e abbassare la febbre anche quando non e' particolarmente alta puo' addirittura prolungare la malattia invece di accorciarla". Il principale errore compiuto dai genitori, scrivono gli esperti, e' non considerare il dosaggio pediatrico, somministrando cosi' ai bambini le stesse dosi degli adulti. "

 

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.agi.it/salute/notizie/201102281216-hpg-rsa1014-pediatri_no_a_paracetamolo_a_bimbi_con_febbre_media

1/3/2011

1/3/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Epidemia di infezioni da Escherichia coli complicate da sindrome emolitico uremica in Germania
epicentro.iss.it - Notiziario Epicentro - 16 giugno 2011 - La situazione in Europa..
Napoli, mancano vaccini per i bimbi: allarme dei pediatri
ilmattino.it - Allarme tra i pediatri in quanto è ancora al palo l’approvvigionamento del vaccino split trivalente.
In Italia 18 mila bimbi con diabete, fumetto Disney per aiutarli
tiscali.it - Il primo fumetto sulla salute, "Coco e la festa di Pippo!", dedicato al diabete infantile arriva a Roma.
Allarme dei pediatri Usa, marijuana devastante per il cervello adolescenti
lavocedeltrentino.it - L’allarme, rivolto specialmente ai genitori americani che ne fanno uso, arriva dall’Accademia dei pediatri Usa.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.