benvenuti in Alimenti: EFSA, aspartame sicuro, nessuna evidenza possibili danni

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Alimenti: EFSA, aspartame sicuro, nessuna evidenza possibili danni

agi.it - E' quanto affermato dall'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare con sede a Parma.

Leggiamo su:"agi.it "

"L'aspartame, dolcificante artificiale utilizzato soprattutto nelle bevande senza zucchero, e' sicuro. O perlomeno, "non ci sono evidenze scientifiche" che ne attestino la pericolosita' per la salute umana. E' quanto affermato oggi dall'Efsa, l'Autorita' europea per la sicurezza alimentare con sede a Parma.
La disamina di questi studi da parte dell'Efsa e' stata eseguita in collaborazione con l'Agenzia francese per la sicurezza dell'alimentazione, l'ambiente e la salute sul lavoro, Anses. Nella riunione plenaria dell'1-2 marzo 2011, il gruppo di esperti scientifici sugli additivi alimentari e sulle fonti di nutrienti aggiunti agli alimenti (ANS) prendera' in esame la dichiarazione dell'Autorita' e l'eventuale necessita' di approfondire l'analisi in relazione a questi studi. L'Efsa continuera' a monitorare la letteratura scientifica allo scopo di individuare nuove prove scientifiche sugli edulcoranti che possano rivelare un possibile rischio per la salute umana o che possano in qualche modo influire sulla valutazione della sicurezza di tali additivi alimentari."


Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.agi.it/food/notizie/201102281538-eco-rt10173-alimenti_efsa_aspartame_sicuro_nessuna_evidenza_possibili_danni

 

1/3/2011

1/3/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Una guida alla valutazione del dolore
ilvelino.it - Una guida alla valutazione del dolore. Sarà distribuito in 10 mila copie a pediatri di famiglia e ospedalieri.
Vaccinazioni per meningite a Pisa
pisatoday.it - L'Asl 5 di Pisa è stata letteralmente sommersa dalle richieste di vaccinazione dopo il caso dello studente della Facoltà di Matematica colpito.
Come mi nascondo da Google. Vademecum per la privacy in Rete
repubblica.it - Dal 1° marzo, tra non pochi dubbi, sono entrate in vigore le nuove regole di privacy di Google.
Fasciare il bebè mette a rischio lo sviluppo delle anche
tiscali.it - Il monito arriva da uno studio pubblicato sugli "Archives of Disease in Childhood", a firma dei chirurghi ortopedici inglesi.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.