benvenuti in Pediatri, servizi ospedale Bambino Gesù abbattono disagi per i cittadini

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pediatri, servizi ospedale Bambino Gesù abbattono disagi per i cittadini

asca.it - Questi processi altamente tecnologici mirano ad abbattere le liste di attesa e i disagi del cittadino, creando le condizioni reali per una medicina d'iniziativa.

Leggiamo su:"asca.it"

"I pediatri plaudono i nuovi servizi multimediali messi in campo dall'ospedale pediatrico Bambino Gesu' di Roma come la carta della salute, la possibilita' di effettuare prenotazioni, disdette, pagamenti e ritiro referti online per arrivare a un'applicazione (app) per iPhone e iPad che consente di accedere tramite il proprio telefonino ai servizi dell'ospedale.
''La Fimp, Federazione Italiana Medici Pediatri, ed i pediatri di famiglia italiani - evidenzia il presidente nazionale Giuseppe Mele - accolgono con entusiasmo la possibilita' di utilizzare in tempo reale gli strumenti multimediali, favorendo l'interazione e l'integrazione tra ospedale e territorio, come nel caso dei servizi innovativi proposti dall'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu' di Roma."

 

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/news-SANITA___PEDIATRI__SERVIZI_OSP_BAMBINO_GESU__ABBATTONO_DISAGI_CITTADINI-991266-ORA-.html

22/2/2011

22/2/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Aap, al via nuove linee guida su vaccino anti-menincococco
agenparl.com - Le linee guida sull’uso del vaccino anti-menincococco nei bambini e negli adolescenti scritte dagli esperti della Commissione malattie infettive.
Torino: ecco la nuova città della Salute
3.lastampa.it - Sorgerà un polo materno/infantile per ospitare ostetricia, neonatologia e la pediatria specialistica.
Napoli, mancano vaccini per i bimbi: allarme dei pediatri
ilmattino.it - Allarme tra i pediatri in quanto è ancora al palo l’approvvigionamento del vaccino split trivalente.
Pediatria: disturbo da iperattività colpa dei geni, studio apre a nuove ricerche
iltempo.it - Ha origini genetiche il disturbo da deficit di attenzione e iperattività. E' la scoperta di ricercatori britannici dell'Università di Cardif.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.