benvenuti in Latte di mamma povero se il bambino nasce prima

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Latte di mamma povero se il bambino nasce prima

3.lastampa.it - Il latte delle mamme che hanno messo alla luce bambini pretermine, non ha lo stesso contenuto di antiossidanti

Leggiamo su:"3.lastampa.it"

"Per arrivare a tale conclusione i ricercatori hanno coinvolto 30 mamme che allattavano al seno, di cui 15 avevano messo al mondo bambini regolarmente, mentre le altre hanno dato luce a bambini pretermine.
Lo studio, condotto dall’ Università di Granada e l’ospedale universitario di San Cecilio (Spagna), ha voluto valutare la presenza del coenzima Q10 nelle varie fasi latte materno (colostro, latte di transizione e maturo) e capire se la concentrazione era uguale nei bambini nati a termine e pretermine. Quando sono stati esaminati i campioni di latte sono stati presi in considerazione anche altri fattori come la quantità di tocoferolo e la capacità antiossidante totale del latte.
Durante la ricerca, le mamme hanno compilato alcuni questionari sulle loro abitudini alimentari. Tutte le informazioni sono poi state elaborate con un software sviluppato dall’Istituto di Nutrizione e Tecnologia Alimentare 'Jose Mataix', dell’Università di Granada.
Al termine dello studio si è potuto notare come le concentrazioni di coenzima Q10 fossero più elevate, addirittura del 75% in più, nelle madri di bambini nati a termine. Allo stesso modo, anche il tocoferolo era molto più alto."

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www3.lastampa.it/benessere/sezioni/gravidanza-parto-pediatria/articolo/lstp/389891/


 

22/2/2011

22/2/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Bimbi stanchi e inappetenti? Potrebbe essere l’influenza estiva
lastampa.it - Le alterazioni di temperatura in genere sono meno evidenti e questo fa si che siano difficili da individuare.
Troppo paracetamolo contro la febbre, pediatra inglese lancia l’allarme
guidone.it - Dalle pagine dei giornali britannici un pediatra dell’University College London ha puntato il dito contro l'eccessivo uso di paracetamolo.
I pediatri: "Italiani primi al mondo per salute. Ora difendiamo il risultato"
healthdesk.it - il presidente nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri Giampietro Chiamenti commenta i dati del Bloomberg Global Health Index.
Il Nobel per la Medicina agli 'esploratori' dell'immunità
ansa.it - Il Nobel 2011 è stato assegnato all'americano Bruce Beutler, il lussemburghese Jules Hoffmann, e il canadese Ralph Steinman.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.