benvenuti in Influenza A: narcolessia dopo vaccino, casi all'esame dell'Oms

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Influenza A: narcolessia dopo vaccino, casi all'esame dell'Oms

comunicati-stampa.net - Dall'agosto 2010, dopo la diffusione del vaccino contro l'influenza H1N1, sono stati segnalati casi di narcolessia che sembrano collegabili alla vaccinazione.

Leggiamo su:"comunicati-stampa.net"

"Lo ha comunicato l’ Organizzazione mondiale della sanità precisando che casi di narcolessia si sono verificati narcolessia dopo vaccinosoprattutto presso bambini e adolescenti. L’Oms non ha fornito la lista dei Paesi, né informazioni sul numero di casi, che sarebbero comunque rari. Ha però fatto sapere che i tassi registrati in Svezia, Finlandia e Islanda sono notevolmente i più alti.
L’Oms sta valutando la vicenda e sottolinea che saranno necessarie ulteriori indagini sul possibile legame tra i casi di narcolessia e il vaccino Pandemrix contro l’influenza A/H1N1, prodotto della GlaxoSmithKline (Gsk) o altri vaccini anti-pandemici.
"

 

Riferimento

Leggi l' articolo originale alla pagina:

http://www.comunicati-stampa.net/com/cs-120889/Influenza_A_narcolessia_dopo_vaccino_casi_allesame_dellOms

15/2/2011

15/2/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Il Nobel per la Medicina agli 'esploratori' dell'immunità
ansa.it - Il Nobel 2011 è stato assegnato all'americano Bruce Beutler, il lussemburghese Jules Hoffmann, e il canadese Ralph Steinman.
Obesità infantile e giovanile: le insidie nascoste delle pubblicità televisive del cibo-spazzatura
quotidianosanita.it - Assistere ad una sola réclame di troppo a tema "junk food" a settimana comporta un consumo di 350 calorie in più di alimenti.
Napoli, task force in campo contro l'obesità infantile
adnkronos.com - Secondo una recente indagine, l'obesità infantile è in diminuzione in Italia ma non in Campania.
Poliomielite
epicentro.iss.it - La battaglia contro la polio segna continue vittorie ma sono necessari ulteriori sforzi.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.