benvenuti in Rete Ulisse in aiuto di bambini prodigio

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Rete Ulisse in aiuto di bambini prodigio

essenzialeonline.it - Il progetto è finalizzato ad incentivare le ricerche sul tema della plusdotazione e a sostenere le famiglie dei piccoli geni.

Leggiamo su:"essenzialeonline.it "

"Un’intelligenza fuori dal comune può essere un difficile dono con cui convivere, specie quando si è bambini. Può esserlo a tal punto che diventa necessario aiutare i “piccoli geni” a non sprecare le proprie capacità. Non è raro, purtroppo, che i bambini cosiddetti “plusdotati” vengano considerati iperattivi o affetti da qualche tipo di disagio, a cui si cerca di rimediare con cure mediche superflue ed inopportune.
Associazioni come Eurotalent, ad esempio, lavorano proprio per riuscire a trasformare creatività e talento in grandi opportunità e fare in modo che non diventino invece causa di insopportabili disagi. I genitori vengono aiutati ad individuare in maniera specifica le abilità del loro bambino, per elaborare poi strategie di apprendimento attraverso cui svilupparle adeguatamente. Questa associazione svolge un ruolo importante sul nostro territorio, ma non è l’unica realtà attiva in questo campo."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.essenzialeonline.it/costume/Rete-Ulisse-in-aiuto-di-bambini-prodigio_21938.html


 

 

 

8/2/2011

8/2/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Vaccini. Lettera aperta alla Fnomceo dei pediatri dell’Acp
quotidianosanita.it - Le sanzioni deontologiche annunciate vanno applicate da subito e con rigore per fermare chi spaccia false verità.
I bambini che vanno a letto presto saranno adulti più magri
quotidianosanita.it - I bambini che vanno a letto alle otto di sera presentano un rischio dimezzato di diventare obesi.
Figli di clandestini, il nodo delle cure
corriere.it - Centinaia i bimbi senza pediatra. La Regione: "Sono seguiti dai consultori, almeno uno per ogni Usl"
Lazio. Più facili le autorizzazioni per studi medici di famiglia e pediatri
quotidianosanita.it - La Giunta regionale ha infatti approvato una delibera ad hoc che riguarda gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.