benvenuti in Torna la guardia medica pediatrica a domicilio

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Torna la guardia medica pediatrica a domicilio

vita.it - Il servizio è attivo dalle ore 14 del sabato alle ore 6 del lunedì, oltre che nei giorni festivi infrasettimanali, e coinvolge i medici pediatri specialisti dell'associazione medica Medteam.

Leggiamo su: "vita.it "

" È possibile richiedere l’intervento a domicilio della guardia medica pediatrica chiamando il numero della Croce Verde, 011-549000. Il servizio viene svolto a fronte del parziale rimborso del costo effettivamente sostenuto dalla Croce Verde Torino - 70 euro - la quale si fa tra l’altro carico dell’auto di servizio con a bordo un volontario della Pubblica Assistenza e della convenzione con i medici pediatri specialisti di Medteam.
Per Mario Moiso, vicepresidente della Croce Verde Torino, «si tratta di un servizio importante per la cittadinanza e unico, nella sua forma strutturata, sul territorio. Un’iniziativa, attiva in orari di non copertura del servizio pediatrico di base, che viene riproposta in via sperimentale dopo anni di fermo con un forte investimento di risorse da parte della Croce Verde di Torino»."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.vita.it/news/view/109734

 

 

1/2/2011

1/2/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Sport, i pediatri a Lorenzin: l’elettrocardiogramma non va generalizzato
healthdesk.it - I pediatri di famiglia ritengono che l'esecuzione di un Ecg non tuteli affatto la salute del bambino che svolge attività motoria.
Vaccinazioni ai neonati: scontro sull'antinfluenzale
archiviostorico.corriere.it - Sanità. La clinica: i rischi sono meno dei vantaggi. La decisione al comitato etico.
Progetto educativo per aiutare i fratelli dei ragazzi disabili
iltempo.it - Progetto educativo per aiutare i fratelli dei ragazzi disabili.
Troppi esami radiologi a bimbi, 4mln l'anno ma spesso inutili
ansa.it - Troppi esami radiologici ai bambini, e non sempre necessari: sono circa 4 milioni ogni anno le indagine diagnostiche di questo tipo effettuate.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.