benvenuti in P.A.: Palazzo Vidoni, da Tremonti via libera a ricette mediche online

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

P.A.: Palazzo Vidoni, da Tremonti via libera a ricette mediche online

asca.it - Tremonti assicura che, per quanto riguarda la ricetta medica elettronica, i competenti Uffici sono stati interessati per adottare le opportune iniziative volte alla concreta attuazione.

Leggiamo su: "asca.it":

"Nell'ottica di un controllo efficace della spesa medica, sottolinea Palazzo Vidoni, la ricetta elettronica potra' cosi' determinare consistenti benefici sia per il bilancio statale, sia nella qualita' del servizio reso ai cittadini.
Nella stessa lettera il ministro Tremonti garantisce la sua piena collaborazione anche per quanto riguarda la definizione degli altri provvedimenti sui quali, nei giorni scorsi, era stato sollecitato dal ministro Brunetta: la carta d'identita' elettronica (''E' gia' stato concordato con i suoi Uffici e con il Ministero dell'Interno uno schema di disposizione e si e' in attesa di individuare il provvedimento legislativo nel quale inserire la norma in questione''), la riforma del Codice dell'Amministrazione Digitale (''Le disposizioni del predetto Codice potranno applicarsi all'Agenzia delle Entrate, il cui piano di investimenti gia' contempla le spese necessarie per conformarsi alla nuova disciplina'') e la fatturazione elettronica (''Il provvedimento attuativo e' in avanzata fase di predisposizione'')."


Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/news-P_A__PALAZZO_VIDONI__DA_TREMONTI_VIA_LIBERA_A_RICETTE_MEDICHE_ON_LINE-983539-ORA-.html

25/1/2011

25/1/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Calo delle vaccinazioni. Soglia 95% ormai è una chimera. Ministero: “Rischio focolai epidemici”
quotidianosanita.it - "Particolarmente preoccupanti" sono i dati di CV per morbillo e rosolia che hanno perso ben 5 punti percentuali dal 2013 al 2015.
Obbligo vaccino per chi va scuola Ok da Regioni ma "serve legge ad hoc"
corriere.it - Primo via libera della Conferenza delle Regioni al Piano vaccini 2016-2018 presentato dal ministero della Salute.
Cyberbullismo, il pediatra: "I segnali sulle vittime ci sono, ma bisogna intervenire in tempo"
ilmessaggero.it - ll “sexting”, lo scambio di foto intime via chat e social network, è uno dei fenomeni più pericolosi del Web.
Acufeni, pazienti sempre più giovani causa volume alto MP3
asca.it - Negli ultimi due anni il numero di ragazzi affetti da acufeni - o ronzio o tinnito - alle orecchie è "drammaticamente" aumentato.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.