benvenuti in Neonati: aumentate del 5-10% le loro misure negli ultimi 30 anni

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Neonati: aumentate del 5-10% le loro misure negli ultimi 30 anni

mamma.pourfemme.it - Un lavoro pubblicato sulla rivista Journal of Prenatal Medicine, che fa parte di un "processo di valutazione biometrica e statistica" che continua ad essere aggiornato.

Leggiamo su: "mamma.pourfemme.it "

“In 30 anni è cambiata la fisionomia dei feti nelle ultime settimane di gestazione e dei nascituri: si rileva un +5-10% di crescita sia per lunghezza che per peso e di solito i maschi sono più grandi delle femmine. Una tendenza comune in tutta Europa”.
Tanto per fornire qualche cifra esemplificativa, se nel 1977 il peso di un bebè alla nascita era, in media, di 3,5 Kg, nel 2007 si è arrivati ai 3,8 Kilogrammi. Proprio per aggiornare le tabelle biometriche, tarate su parametri ormai superati, la Sidip ha creato nuove tavole basandosi sullo studio delle misure di 5000 feti di mamme con gravidanza “a basso rischio”.

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://mamma.pourfemme.it/articolo/neonati-aumentate-del-5-10-le-loro-misure-negli-ultimi-30-anni/9577/

17/1/2011

17/1/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Save the Children, 1 su 5 al mondo è vittima di tratta e sfruttamento
focus.it - I minori vittima di schiavitù e grave sfruttamento nel mondo sarebbero, secondo le stime, un milione e 200mila.
I medici: "Ci sono troppe denunce, serve una legge per stabilire le colpe"
ilgiornale.it - Serve un intervento normativo che definisca concretamente la colpa medica e ne determini i limiti oggettivi e soggettivi.
Cyberbullismo si combatte a scuola e a casa
asca.it - Il bullismo sta assumendo caratteristiche diverse, legate alla sempre più massiccia diffusione delle nuove tecnologie, sfociando nel cyberbullismo.
Pediatri Simpef: proposta per far emeregere i cosiddetti "bambini invisibili"
askanews.it - Simpef chiede regole per far emergere i bambini iscritti all'anagrafe che non hanno un pediatra assegnato per mancata scelta dei genitori.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.