benvenuti in Guerra allo stress da lavoro. L'obbligo di controllo scatta da gennaio

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Guerra allo stress da lavoro. L'obbligo di controllo scatta da gennaio

ansa.it - L'obbligo per i datori di lavoro scatta quindi dal prossimo anno dopo un lunga incubazione.

Leggiamo su :"ansa.it "

'Siamo piuttosto in ritardo - commenta il segretario confederale della Uil, Paolo Carcassi - per questo era importante partire. Poi ci potranno essere elementi di affinamento. Noi - dice ancora il dirigente sindacale - puntavamo ad una fase di coinvolgimento e consultazione dei lavoratori''. Ma le aziende sono pronte? ''Quelle più grandi sì anzi alcune già lo fanno, - risponde - per quelle medio-piccole ci sarà qualche problema''. La Confartigianato già nei giorni scorsi ha diffuso una nota in cui parla di ''ennesima incombenza normativa di provenienza europea a carico delle aziende''. Stress, in questo caso, per i datori di lavoro. Stress da lavoro."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2010/12/15/visualizza_new.html_1669730466.html

21/12/2010

21/12/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Adhd: risultati promettenti per un nuovo farmaco Teva
quotidianosanita.it - In un trial di fase due, MG01CI, una formulazione a rilascio prolungato di metadoxina, ha mostrato di migliorare i sintomi.
Pochi i medicinali a misura di bambini
ilcorriere.it - Pochi i medicinali davvero a misura di bambini e ragazzi: i disturbi vanno indagati prima che "zittiti".
Simpef, non rimandabile rinnovo contratto pediatri di famiglia
asca.it - Lo ha espresso il Consiglio nazionale del Sindacato medici pediatri di famiglia (Simpef) a conclusione dei lavori del 3* Congresso nazionale.
Sciopero medici, sindacati: adesione al 75%.
adnkronos.com - Stop a 40mila interventi e migliaia di visite. Soddisfatta l'Anaao Assomed.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.