benvenuti in Maschi più intelligenti se allattati al seno per sei mesi

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Maschi più intelligenti se allattati al seno per sei mesi

asca.it - L'effetto dell'allattamento al seno, in particolare, funziona nei maschietti: è quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista specialistica Pediatrics.

Leggiamo su :"asca.it "

"I bambini che vengono allattati al seno per almeno i primi sei mesi di vita crescono piu' intelligenti e, in particolare, riescono meglio in matematica, hanno risultati migliori nella lettura e nella scrittura e fanno meno errori di ortografia. E' quanto emerge da uno studio pubblicato dai ricercatori australiani della University of Western Australia guidati da Wendy Oddy, secondo cui l'effetto benefico potrebbe dipendere da un legame piu' forte che si instaura con la madre durante l'allattamento - al quale i figli maschi sarebbero piu' reattivi - e dalla presenza di alcune sostanze, nel latte materno, che possono contribuire a sviluppare il cervello."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/news-SALUTE__MASCHI_PIU__INTELLIGENTI_SE_ALLATTATI_AL_SENO_PER_SEI_MESI-976310-ora-.html

 

 

21/12/2010

21/12/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Consiglio Lombardia, no pediatra di base per i bimbi irregolari
liberoquotidiano.it - Bocciata la richiesta con la quale si chiedeva il riconoscimento "dell'assistenza sanitaria di base anche per i minori non regolari."
Bambini e farmaci. Il 70% delle prescrizioni dei pediatri è 'off label'
quotidianosanita.it - Per la Sifo “serve un rete nazionale che unisca le esperienze di tutti i centri pediatrici italiani.
Tumore e pedofilia
scienzainrete.it - Cosa può aver spinto un rispettato pediatra, che da molti anni curava e visitava bambini tutt'ad un tratto ad abusarne sessualmente.
Scandalo Sandoz: soldi ai pediatri per somministrare ormoni della crescita ai bambini
articolotre.com - Secondo l’inchiesta condotta dai Nas, il gruppo farmaceutico Sandoz avrebbe pagato dei pediatri affinché prescrivessero alcuni farmaci.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.