benvenuti in Codacons, risarcimento per Scuole Specializzazione

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Codacons, risarcimento per Scuole Specializzazione

it.notizie.yahoo.com - I medici specializzati iscritti alle scuole di specializzazione negli anni anteriori all'anno accademico 1991-1992 hanno ''diritto ad ottenere risarcimento del danno"

Leggiamo su "it.notizie.yahoo.com":

"I giudici hanno ritenuto sussistente ''il diritto al risarcimento del danno in conseguenza dell'inadempimento contrattuale dello Stato'' come ''danno da perdita di chances''. La Presidenza del Consiglio dei ministri e' stata condannata a pagare complessivamente 6,5 milioni di euro in favore di 75 medici specializzati che avevano fatto ricorso."

 

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://it.notizie.yahoo.com/10/20101203/thl-medicina-codacons-risarcimento-per-s-deebc83.html

7/12/2010

7/12/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Niente più corse al pronto soccorso con lo studio del pediatra aperto nel tardo pomeriggio
healthdesk.it - Uno studio inglese ha messo in relazione gli orari di apertura degli ambulatori pediatrici con gli accessi di bambini al pronto soccorso.
Le raccomandazioni dei pediatri per riconoscere e curare le cefalee nei bambini
quotidianosanita.it - Recenti statistiche dimostrano che circa il 30% dei bambini avverte il mal di testa almeno una volta a settimana.
Un minore su tre incontra gente conosciuta online: Save the Children lancia l'allarme
ilsole24ore.com - Non a caso 10,5% di ragazzi tra i 12 e i 13 anni si da appuntamento con una persona incontrata in rete, che cresce fino al 31 % dai 16 ai 17.
Fimp contro Nativity
quotidianosanita.it - "L'accesso gratuito e non motivato non equivale a un’assistenza migliore". Così si incrementa il consumismo sanitario.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.