benvenuti in In Ospedale Usa:

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

In Ospedale Usa: "Topi-Pazienti" sveleranno cure su misura

it.notizie.yahoo.com - Lo scienziato romano Pier Paolo Pandolfi, direttore della ricerca al Beth Israel Cancer Center di Harvard School di Boston, presenta l'ospedale per topi.

Leggiamo su "it.notizie.yahoo.com":

"Da oggi i tumori, e in futuro anche altre malattie come il diabete, si curano in un ospedale con degenti molto particolari, topolini 'repliche' di pazienti veri: ciascun topo, cioe', replica la malattia di un singolo paziente, cosicche' sull'animale si possano poi testare farmaci innovativi per arrivare a terapie ad personam che sconfiggano ogni differente tumore in modo mirato. L'ospedale per topi, dotato di tutti i crismi di un ospedale vero (ambulatori diagnostici, reparti di degenza, strumentazioni cliniche etc) permette di creare topi replica del tumore di pazienti, e di testare su questi topi le terapie innovative per vedere quale paziente rispondera' meglio a una certa terapia e dare quindi risposte sempre piu' prsonalizzate al malato''.

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://it.notizie.yahoo.com/10/20101122/thl-in-ospedale-usa-topi-pazienti-sveler-deebc83.html

23/11/2010

23/11/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Dopo le foto dei bambini abbandonati in stazione, Palazzo Marino cerca pediatri volontari per assisterli
ilgiornale.it - Una richiesta in perfetto rito ambrosiano per cercar di intervenire lì dove le istituzioni sembrano non riuscire ad arrivare.
Unicef: Ogni giorno nel mondo muoiono 7.000 neonati
quotidianosanita.it - Per salvarli serve personale qualificato ma basterebbe anche avere accesso ad acqua potabile e disinfettanti. Il rapporto.
Mal di montagna bambini non vanno tenuti lontani da alte quote
agi.it - Lo dice un recente studio pubblicato sulla rivista 'Pediatrics'.
Firmato accordo con medici pediatri di libera scelta
quotidianosanita.it - Al centro dell'intesa l'attuazione della start up per la ricetta elettronica e la definizione degli incentivi per i medici aderenti.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.