benvenuti in Influenza: Pediatri, vaccino a tutti i bimbi

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Influenza: Pediatri, vaccino a tutti i bimbi

asca.it - Somministrare la vaccinazione influenzale a tutti i bambini, non solo a quelli che soffrono di malattie croniche: e' la raccomandazione che la SIPPS rivolge ai medici e alle famiglie.

Leggiamo su "asca.it ":

"Secondo gli ultimi dati pubblicati dal Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione dell'Istituto Superiore di Sanita', la fascia d'eta' piu' colpita dai virus influenzali risulta essere quella pediatrica, che va da 0 a 14 anni, con un'incidenza pari a 1,43 casi per mille assistiti (1,92 per mille nella fascia dei bambini piu' piccoli di 0-4 anni e 1,18 per mille nella fascia 5-14 anni)1.
Il Ministero della Salute offre il vaccino gratuitamente ai bambini diabetici, asmatici, cardiopatici e, in generale, che soffrono di malattie croniche (quasi 20 mila in Italia) che rischierebbero, in caso di contrazione del virus, gravi conseguenze per la propria salute. Per tutti gli altri bambini, invece, è il pediatra a decidere caso per caso l'opportunita' del vaccino."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/news-INFLUENZA__PEDIATRI__VACCINO_A_TUTTI_I_BIMBI-966220-ORA-.html

16/11/2010

16/11/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Pediatria, i bambini nelle corsie degli ospedali italiani sono troppi
ilsole24ore.com - Troppi bambini e adolescenti nei letti degli ospedali. La denuncia arriva dal Ministero della Salute.
Se è la mamma che fa ammalare il figlio, studio italiano sulla sindrome di Munchausen
adnkronos.com - da uno studio condotto dall'Università Cattolica del Sacro Cuore Gemelli di Roma è emerso che spesso la patologia resta nascosta.
Individuato nuovo batterio che provoca carie infantili
asca.it - I ricercatori del Forsyth Institute di Cambridge (Mariland, Usa) hanno fatto una scoperta significativa sulla natura delle carie precoci infantili.
La "radiografia" dei medici italiani. I più giovani sono perlopiù donne
repubblica.it - l'Annuario statistico 2010 appena pubblicato dall'Enpam. La regione italiana che ha più medici è la Lombardia, seguita da Lazio e Campania.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.