benvenuti in Vaccini e sicurezza dei farmaci sono le priorità di ricerca per i genitori

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Vaccini e sicurezza dei farmaci sono le priorità di ricerca per i genitori

prnewswire.com - Il sondaggio ha chiesto ai genitori di valutare l'importanza dei diversi tipi di ricerca medica per la salute dei bambini.

Leggiamo su "prnewswire.com ":

"Ogni anno, centinaia di milioni di dollari pubblici e privati sono spesi per la ricerca medica per migliorare la salute dei bambini .I genitori hanno valutato gli argomenti come segue:

  1. Sicurezza dei vaccini (89 per cento)
  2. Farmaci sicurezza e l'efficacia (88 per cento)
  3.  Le cose per l'ambiente che potrebbe portare a problemi di salute (72 per cento)
  4.  Gli alimenti che possono proteggere contro il cancro (67 per cento)
  5.  Nuovo trattamento per le malattie rare dell'infanzia (66 per cento)
  6.  Cibi che causano il cancro (64 per cento)
  7.  Nuovi trattamenti per malattie infantili comuni (64 per cento)
  8.   Principali cause degli incidenti (46 per cento)



Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.prnewswire.com/news-releases/vaccine-and-medication-safety-are-parents-top-research-priorities-104726369.html

19/10/2010

19/10/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Fimp Sicilia, in riordino le cure pediatriche
liberoquotidiano.it - Un sistema realmente incentrato sul paziente, per garantire un'assistenza più completa ed efficace.
Il pediatra diventerà un diritto anche per i figli dei clandestini
repubblica.it - Marcia indietro della Regione. E' la vittoria di chi chiedeva che venissero garantite ai minori irregolari non solo le cure d'urgenza.
Sanità, nominati i 45 direttori generali Formigoni introduce la "ghigliottina"
milano.corriere.it - Formula innovativa: verifica e possibile revoca dopo 18 mesi e dopo 3 anni. Soddisfatto anche Bresciani.
Enpam. Per i medici in arrivo gli aumenti delle aliquote
ilsole24ore.com - La riforma previdenziale a maggiore impatto sui medici iscritti entrerà in vigore con gradualità a partire dal 2013.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.