benvenuti in Sanità. Medici di famiglia, IRAP è tassazione iniqua. Arrivano rimborsi.

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Sanità. Medici di famiglia, IRAP è tassazione iniqua. Arrivano rimborsi.

asca.it - "Come Commissione Fisco FIMMG abbiamo puntato la nostra attenzione sul rimborso IRAP e sulla revisione degli studi di settore".

Leggiamo su "asca.it ":

"Il medico di medicina generale non deve pagare l'IRAP (Imposta Regionale sulle Attivita' Produttive) per la particolarita' del suo rapporto di lavoro che e' parasubordinato-convenzionato, mentre l'IRAP e' tipica del libero professionista puro.
Infatti - continua Scavone- l'attivita' di lavoro eventualmente piu' organizzata del MMG con, ad esempio, la presenza di personale di studio non aumenta il guadagno, anzi talvolta lo abbassa. L'introito principale del MMG e' legato al numero di assistiti."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/news-SANITA___MEDICI_FAMIGLIA__IRAP_E__TASSAZIONE_INIQUA__ARRIVANO_RIMBORSI-955532-ORA-.html

 

12/10/2010

12/10/2010

Articoli che potrebbero interessarti

CIPe-SISPe-SINSPe contro la preintesa: "Negativa, sia economicamente che normativamente"
quotidianosanita.it - La nostra firma è stata tecnica e ci riserviamo in ogni caso le necessarie verifiche giurisdizionali sulla legittimità dell’atto.
Medici di base e pediatri. La foto di una famiglia che "invecchia" sempre di più
quotidianosanita.it - Ormai il 59% dei medici di famiglia ha più di 27 anni di anzianità di laurea. Di poco più "giovani" i pediatri.
I ragazzi che dormono poco e male, sono a rischio di malattie cardio-metaboliche
quotidianosanita.it - Lo studio dimostra che i ragazzi con deprivazione di sonno presentano pressione arteriosa più elevata, punto vita più largo.
Manovra: Fimmg-Fimp-Sumai, no al blocco delle convenzioni
quotidianosanita.it - Le organizzazioni sindacali dei medici convenzionati Fimmg, Fimp e Sumai-Assoprof esprimono al Governo il fortissimo disagio.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.