benvenuti in Sanità. Medici di famiglia, IRAP è tassazione iniqua. Arrivano rimborsi.

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Sanità. Medici di famiglia, IRAP è tassazione iniqua. Arrivano rimborsi.

asca.it - "Come Commissione Fisco FIMMG abbiamo puntato la nostra attenzione sul rimborso IRAP e sulla revisione degli studi di settore".

Leggiamo su "asca.it ":

"Il medico di medicina generale non deve pagare l'IRAP (Imposta Regionale sulle Attivita' Produttive) per la particolarita' del suo rapporto di lavoro che e' parasubordinato-convenzionato, mentre l'IRAP e' tipica del libero professionista puro.
Infatti - continua Scavone- l'attivita' di lavoro eventualmente piu' organizzata del MMG con, ad esempio, la presenza di personale di studio non aumenta il guadagno, anzi talvolta lo abbassa. L'introito principale del MMG e' legato al numero di assistiti."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/news-SANITA___MEDICI_FAMIGLIA__IRAP_E__TASSAZIONE_INIQUA__ARRIVANO_RIMBORSI-955532-ORA-.html

 

12/10/2010

12/10/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Olanda, pediatri: "Estendiamo l’eutanasia ai minori di 12 anni senza il loro consenso"
tempi.it - È questa la proposta avanzata dall’Associazione dei pediatri olandesi, che hanno chiesto al Parlamento di seguire la strada intrapresa dal Belgio.
Il pediatra: "Disturbi tra bimbi in aumento, cruciali strumenti che aiutino a cogliere segnali"
adnkronos.it - I disturbi della sfera neurocognitiva sono in aumento tra i bimbi. A segnalarlo è il presidente nazionale della Fimp, Giampietro Chiamenti.
Unicef: Ogni giorno nel mondo muoiono 7.000 neonati
quotidianosanita.it - Per salvarli serve personale qualificato ma basterebbe anche avere accesso ad acqua potabile e disinfettanti. Il rapporto.
500 bimbi malati a rischio senza profilassi ad hoc per bronchiolite da virus respiratorio. 'Nessuna risposta da Aifa'
ansa.it - A lanciare l'allarme sono la SIP, la SIN, la SIMRI e la SIMGePeD.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.