benvenuti in Il pianto dell'unico bambino italiano

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Il pianto dell'unico bambino italiano "Parlano tutti in arabo, non capisco"

milano.repubblica.it - Test fallito in via Paravia. Parlano i genitori di uno dei due piccoli tra 19 stranieri.

Leggiamo su "milano.repubblica.it":

"Loris non vuole andare in classe. "Teniamo a casa nostro figlio e cerchiamo un'altra scuola"
"Ma siamo preoccupati per i bimbi arabi: come impareranno la nostra lingua se restano tra loro? Credevamo in questa scuola nella integrazione, nello scambio di culture. Siamo stati ingenui ma le istituzioni non possono esserlo". A parlare è Giada Zaini, 33 anni. "Lui in quella classe non vuole più andare. Piange, dice che si sente diverso, che i suoi compagni fra loro parlano arabo e lui non capisce". Loris ha 6 anni ed era uno dei due bambini italiani iscritti nell'unica classe prima delle elementari di via Paravia, assieme a 19 compagni stranieri, quasi tutti nordafricani."

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/09/19/news/il_pianto_del_bambino_l_unico_milanese_in_classe-7218277/

21/9/2010

21/9/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Medici e pediatri pronti allo sciopero
lastampa.it - Monta lo scontento contro il "decretone". Ai medici non sono piaciute le modifiche apportate dagli assessori alla Sanità al documento di Balduzzi.
In Gran Bretagna niente Echinacea ai bimbi under 12
iltempo.it - Il rimedio naturale rischia di scatenare allergie nei più piccoli.
P.A.: Palazzo Vidoni, da Tremonti via libera a ricette mediche online
asca.it - Tremonti assicura che, per quanto riguarda la ricetta medica elettronica, i competenti Uffici sono stati interessati per adottare le opportune iniziat
Neonatologia, designato il nuovo primario del Poma (Mn)
gazzettadimantova.gelocal.it - Il dottor Paolo Ernesto Villani ha 54 anni e prende il posto di Roldano Astolfi. Arriva da Fidenza con 3 specializzazioni.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.