benvenuti in Ipertensione polmonare: migliorano e prospettive per i bambini

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Ipertensione polmonare: migliorano e prospettive per i bambini

corriere.it - L'introduzione della formulazione pediatrica di un farmaco finora usato solo per gli adulti quadruplica la sopravvivenza. Ma è importante la diagnosi precoce.

Leggiamo su "corriere.it":

 Di fatto non è facile riconoscere subito l’ipertensione polmonare: la malattia infatti si manifesta in modo subdolo. Uno dei primi sintomi è in genere la stanchezza che nei bambini viene spesso scambiata per svogliatezza. Il problema è che nel momento in cui i disturbi cominciano a essere importanti la malattia è già a uno stadio avanzato. «Ora che finalmente sono disponibili terapie efficaci diventa ancora più difficile accettare il ritardo nella diagnosi – commenta l’esperto -. Una terapia precoce consente sicuramente di ottimizzare i risultati perché un conto è mantenere un soggetto in una situazione in cui ha pochi sintomi, un altro è far regredire i sintomi quando questi sono già molti. Il problema è che questa malattia è intrinsecamente difficile da diagnosticare precocemente perché è rara, subdola e perché non sono proponibili degli screening».

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.corriere.it/salute/10_settembre_13/ipertensione-polmonare-bambini_29fbc1e2-beff-11df-8975-00144f02aabe.shtml


 

14/9/2010

14/9/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Dai pediatri la Piramide dello sport, ecco le 'dosi' ideali
yahoo.com - A fissare le 'dosi' ideali per ogni sport è la Piramide dell'attività fisica presentata al congresso "Milanopediatria".
L'influenza aviaria torna a preoccupare l'Onu
greenreport.it - L'influenza aviaria torna a preoccupare l’Onu: ecco le precauzioni per evitare il contagio.
Terra dei fuochi, Istituto superiore sanità: “Qui più morti e più tumori”
ilfattoquotidiano.it - Nel rapporto sulla situazione epidemiologica della Campania, l'Iss ha sottolineato che ad essere più a rischio sono i bambini.
Classi decimate nei 'giorni della merla', malati 2 mln under 15
adnkronos.it - Secondo le stime sono 2 milioni circa i bambini e ragazzini da 6 mesi a 14 anni malati in questi giorni.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.