benvenuti in Ipertensione polmonare: migliorano e prospettive per i bambini

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Ipertensione polmonare: migliorano e prospettive per i bambini

corriere.it - L'introduzione della formulazione pediatrica di un farmaco finora usato solo per gli adulti quadruplica la sopravvivenza. Ma è importante la diagnosi precoce.

Leggiamo su "corriere.it":

 Di fatto non è facile riconoscere subito l’ipertensione polmonare: la malattia infatti si manifesta in modo subdolo. Uno dei primi sintomi è in genere la stanchezza che nei bambini viene spesso scambiata per svogliatezza. Il problema è che nel momento in cui i disturbi cominciano a essere importanti la malattia è già a uno stadio avanzato. «Ora che finalmente sono disponibili terapie efficaci diventa ancora più difficile accettare il ritardo nella diagnosi – commenta l’esperto -. Una terapia precoce consente sicuramente di ottimizzare i risultati perché un conto è mantenere un soggetto in una situazione in cui ha pochi sintomi, un altro è far regredire i sintomi quando questi sono già molti. Il problema è che questa malattia è intrinsecamente difficile da diagnosticare precocemente perché è rara, subdola e perché non sono proponibili degli screening».

 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.corriere.it/salute/10_settembre_13/ipertensione-polmonare-bambini_29fbc1e2-beff-11df-8975-00144f02aabe.shtml


 

14/9/2010

14/9/2010

Articoli che potrebbero interessarti

I bimbi che saltano le visite dal pediatra hanno più rischio ricoveri
ansa.it - I bambini che saltano più di metà delle visite di controllo dal pediatra hanno una probabilità doppia di finire all'ospedale.
Un minore su tre incontra gente conosciuta online: Save the Children lancia l'allarme
ilsole24ore.com - Non a caso 10,5% di ragazzi tra i 12 e i 13 anni si da appuntamento con una persona incontrata in rete, che cresce fino al 31 % dai 16 ai 17.
Medicina convenzionata. A che punto siamo? Medici di famiglia e pediatri in stallo
quotidianosanita.it - Serve un nuovo Atto d'indirizzo per il rinnovo della convenzione per la medicina generale e la pediatria.
Milano. Mancano pediatri, allarme negli ospedali
milano.corriere.it - Scoperto un posto su sette. Concorsi deserti. "Siamo in emergenza nei pronto soccorso".

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.