benvenuti in La Cina sta per vaccinare 100 milioni di bambini contro il morbillo

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

La Cina sta per vaccinare 100 milioni di bambini contro il morbillo

soschildrensvillages.ca - La Cina ha avviato una campagna di 10 giorni per vaccinare il 95% dei suoi figli contro il morbillo.

Leggiamo su "soschildrensvillages.ca":

"La campagna di vaccinazione si rivolgerà bambini di età compresa tra gli otto mesi e quattordici anni, dando ai bambini che erano mancati nelle precedenti campagne la possibilità di essere vaccinati e completamente protetti contro il morbillo.
I funzionari di governo hanno invitato i genitori a permettere ai loro bambini di essere vaccinati, anche se i timori e sospetti su vaccini restano prevalenti tra il pubblico cinese. Entro la fine della campagna, la Cina spera che avrà vaccinato il 95% dei bambini del paese contro la malattia."


 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.soschildrensvillages.ca/News/News/child-charity-news/Pages/China-Vaccine-Children-Measles-375.aspx

14/9/2010

14/9/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Australia, via i sussidi se i genitori non vaccinano i figli
focus.it - I genitori che non vaccinano i propri figli possono perdere fino a 11 mila dollari di bonus degli assegni sociali annuali.
Vaccini in farmacia, passa emendamento al decreto. Critici medici e pediatri
ilfattoquotidiano.it - I pediatri sono critici sul provvedimento, lamentando di essere stati dimenticati nell’ambito della discussione degli emendamenti.
12 iniezioni per bloccare la pubertà e scegliere il sesso preferito
ilquotidianoitaliano.it - Strano ma vero. In Gran Bretagna i bambini possono scegliere il sesso che preferiscono.
Sport, i pediatri a Lorenzin: l’elettrocardiogramma non va generalizzato
healthdesk.it - I pediatri di famiglia ritengono che l'esecuzione di un Ecg non tuteli affatto la salute del bambino che svolge attività motoria.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.