benvenuti in Basta con le siringhe il vaccino è nel cerotto

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Basta con le siringhe il vaccino è nel cerotto

repubblica.it - Un nuovo rimedio contro l'influenza. Cento microaghi sulla pelle: senza rischi di infezione e senza dolore.

Leggiamo su Repubblica.it:

Da una puntura a una carezza, il salto è grande. Per questo i ricercatori hanno annunciato con tanto entusiasmo il primo cerotto per somministrare il vaccino contro l'influenza. Ma anziché usarne uno lungo diversi centimetri, ne sfrutta cento che superano di poco il mezzo millimetro. Largo come una moneta, il cerotto va premuto leggermente sulla pelle e in pochi minuti rilascia il vaccino.
 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.repubblica.it/salute/2010/07/20/news/vaccino_cerotto-5688192/

 

23/7/2010

23/7/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Vaccini obbligatori per andare a scuola, la proposta
adnkronos.com - La proposta, già avanzata nei giorni scorsi in un progetto di legge alla Camera, arriva dagli assessori regionali.
Vaccini. I medici omeopati a Fnomceo
quotidianosanita.it - La FIAMO, la SIMA e la SIOMI chiedono alla Fnomceo di chiarire alcuni aspetti del documento sui vaccini.
Percentile superato: arrivano nuove tabelle per la crescita dei bambini
tuttoperlei.it - Da uno studio della University of Oxford descritto su The Lancet arrivano nuove tabelle relative alla crescita dei bambini.
Nobel al papà della fecondazione in vitro. Il Vaticano attacca: "Scelta fuori luogo"
corriere.it - Dal 1978 la tecnica ha portato alla nascita di quattro milioni di persone.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.