benvenuti in Le talebane dell'auto-svezzamento

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Le talebane dell'auto-svezzamento

Come si può pretendere e credere che davvero un neonato decida da se quando e come svezzarsi? Ma davvero credete nell'auto-svezzamento?

Dopo le mammalebane dell'allattamento a tempo indeterminato, mancavano le talebane dell'auto-svezzamento?
Come si può pretendere e credere che davvero un neonato decida da se quando e come svezzarsi?
Ma davvero credete nell'auto-svezzamento?
Non voglio offendere nessuno, però certe cose fanno cascare le braccia perchè sono prive di qualsiasi logica e contro il buon senso.

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20100718122024AAL2tHF

20/7/2010

20/7/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Troppi bambini in pronto soccorso
gelocal.it - Accessi aumentati del 26%, ma molti sono ingiustificati. Il dottor Dall’Amico: un deterrente per i codici bianchi.
Nuova Sars e influenza H7N9, attenzione alta anche in Italia
helpconsumatori.it - L'allarme sulla nuova Sars non si placa, anzi c'è anche un altro virus, quello dell'influenza H7N9.
La “Pantera d’oro” della Provincia di Lucca al professor Pier Luigi Giorgi che per dieci anni ha curato i bambini dell’India
gelocal.it - Era il 1972 quando il professor Pier Luigi Giorgi, nato in Garfagnana ebbe il primo contatto con i più poveri della Costa D'Avorio.
Nascono a Milano i baby pit-stop, oasi in città per l'allattamento al seno
unicef.it - L'iniziativa è frutto del Protocollo di intesa siglato tra UNICEF Italia e ASL di Milano.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.