benvenuti in Il latte materno a Napoli è meno inquinato che a Milano

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Il latte materno a Napoli è meno inquinato che a Milano

italia-news.it - Risultato della facoltà Agraria dell'Università Cattolica di Piacenza, dell'Ambulatorio Piccolo Daino e dell'Istituto Mario Negri di Milano.

Il latte delle mamme napoletane risulta dalle analisi più puro rispetto a quello delle mamme della città lombarda. La questione però non va letta in termini geografici. La città infatti non c'entra. Gli esperti evidenziano che si tratta di una motivazione anagrafica. A Milano il primo figlio arriva dopo i 30 anni, mentre nella città partenopea si diventa mamma prima.

 

Riferimento:

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.italia-news.it/index.php?idcnt=41132&lang=it

 

24/6/2010

24/6/2010

Articoli che potrebbero interessarti

I medici lanciano l'allarme sui vaccini omeopatici: serio rischio per la salute
3.lastampa.it - Utilizzati in alternativa al vaccino MMR potrebbero non proteggere adeguatamente ed esporre alle malattie, con gravi conseguenze.
Malattie respiratorie: parte una nuova collaborazione tra SIMRI e AIPO
meteoweb.eu - Gli obiettivi dell’intesa sono migliorare l’assistenza medica di tutti i pazienti e favorire la reciproca crescita culturale degli specialisti.
Malattie della pelle e dermatiti:
meteoweb.eu - L’allarme arriva dai pediatri della Fimp Napoli che stanno vendendo aumentare i casi di esordi precoci in maniera esponenziale.
Influenza, Snami: sì alle vaccinazioni ma in sicurezza
meteoweb.eu - Pronta replica dello Snami che già i mesi scorsi aveva preso posizione per “una vaccinazione in sicurezza”.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.