benvenuti in Influenza: a letto anche d'estate

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Influenza: a letto anche d'estate

tantasalute.it - Sono 30 mila, infatti, gli Italiani a letto in questi giorni con la febbre a 40 gradi.

“Tutta colpa dei virus ‘cugini’ dell’influenza stagionale, in particolare l’adenovirus, favoriti dal brusco calo di temperature” spiega il virologo dell’Università di Milano Fabrizio Pregliasco. Ci troviamo, quindi, di fronte a virus parainfluenzali, gli stessi che avevano già costretto a letto migliaia di persone a maggio.

 

Riferimento:

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.tantasalute.it/articolo/influenza-a-letto-anche-d-estate/17603/

25/6/2010

25/6/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Assistenza pediatrica d'emergenza: assente nel 38% dei pronto soccorso italiani
ilsole24ore.com - Ci sono troppi pochi medici di urgenza pediatri per affrontare il numero di codici gialli e rossi che si presentano in molte strutture.
Vaccino Hpv. Ricerca Censis: "È stato sconsigliato, anche dai sanitari"
quotidianosanita.it - A sconsigliare il vaccino a sempre più genitori ci starebbero anche i professionisti della sanità.
Mondiali di calcio occasione per insegnare ai bimbi i valori positivi dello sport
adnkronos.it - "Sono un momento educativo importante da promuovere - afferma Piercarlo Salari, e membro della Sipps".
Pediatri Usa, no latte crudo per donne incinte e bimbi
agi.it _ Le donne in gravidanza e i bambini piccoli dovrebbero consumare solo latte e latticini pastorizzati, evitando quelli crudi.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.