benvenuti in Obesi e stressati, cani e gatti sono diventati il nostro specchio

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Obesi e stressati, cani e gatti sono diventati il nostro specchio

lastampa.it - Gli animali domestici riproducono sempre più le nevrosi dei padroni

Lo dice anche uno studio dei ricercatori dell’Università della Pennsylvania Picchiare il cane o punirlo eccessivamente ottiene il risultato opposto, non fa altro che aumentare l’aggressività. Padroni insicuri ingozzeranno le loro bestie, rendendole obese come loro.
 

Riferimento:

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.lastampa.it/lazampa/girata.asp?ID_blog=164&ID_articolo=1737&ID_sezione=339&sezione=News

 

25/6/2010

25/6/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Campagna di vaccinazioni
fides.org - Campagna di vaccinazioni contro morbillo e polio per più di un milione di bambini in Siria.
Ciuccio libero, toglierlo a 3 anni non è tassativo
adnkronos.com - Toglierlo a 3 anni non è un'indicazione tassativa. Se rinunciarvi per il bimbo è un trauma, meglio lasciarglielo e riprovare ogni 6 mesi.
Acta Biomedica, evidenti i benefici dell'ipnosi in età pediatrica
agenparl.it - La ricerca ha dimostrato che l'ipnosi può modulare i processi fisiologici considerati per lungo tempo inaccessibili al controllo volontario.
Mondiali di calcio occasione per insegnare ai bimbi i valori positivi dello sport
adnkronos.it - "Sono un momento educativo importante da promuovere - afferma Piercarlo Salari, e membro della Sipps".

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.